E3 2018 – Conferenza EA Play

La conferenza di Electronic Arts all’E3 2018, presentata da Andrea Rene.

BATTLEFIELD V

Il più profondo e immersivo” lo definiscono Oskar Gabrielson (general manager di DICE) e Lars Gustavsson (senior producer), presenti sul palco per annunciare il titolo. In arrivo questo ottobre, Battlefield 5 inaugura la serie di conferenze losangeline dedicate al mondo videoludico e ai nuovi titoli in arrivo.

Le novità principali di questo titolo in arrivo a ottobre – che saranno però approfondite durante la conferenza Microsoft – consistono in nuove armi, una customizzazione migliorata, ma soprattutto nella modalità Battle Royale, ancora, però, in lavorazione.

FIFA 19

Si passa a FIFA 19, presentato da Aaron Mchardy (executive producer) e Lina Ingvarsdottir (senior producer), che annunciano un gameplay migliorato – che vorrà mostrato più nel dettaglio durante l’estate – e ottimizzato grazie al grande riscontro di community e tester. Per il titolo EA Sport in arrivo il 28 settembre per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch, è stata inoltre confermata la presenza della Champions League, e svelata una piccola curiosità sul trailer: è presente lo zampino di tutto rispetto del maestro della colonna sonora Hans Zimmer!

Interviene quindi il CEO di EA Andrew Wilson, che dopo aver sottolineato come la fruizione dell’intrattenimento digitale sia cambiata rapidamente negli ultimi anni, introduce un’estensione al servizio di abbonamento chiamata Origin Access Premier, un catalogo che include – oltre ai titoli EA di base – gli ultimi titoli annunciati durante la conferenza. In arrivo fra pochissimi mesi.

STAR WARS

Vince Zampella (Respawn Entertainment), seduto nel pubblico ad assistere alla conferenza, rivela velocemente qualche dettaglio su Star Wars Jedi: Fallen Order: previsto per la fine del 2019, si collocherà cronologicamente fra La Vendetta dei Sith Una Nuova Speranza, e ci vedrà nei panni – come da titolo – di un jedi!

Segue un aggiornamento su Star Wars Battlefront 2: il design director di DICE Dennis Brännvall, dopo aver ammesso una partenza non troppo rosea del titolo lanciato, annuncia nuovi nemici ed eroi (il Generale Grievious e Obi-Wan Kenobi), La Guerra dei cloni, nuove modalità multiplayer e un contenuto dedicato a Han Solo.

UNRAVEL 2

È il turno del delizioso sequel del già apprezzatissimo Unravel (Coldwood Interactive): nuovi inizi, seconde occasioni, costruire e collaborare. Sono questi i temi di Unravel 2, presentato da Martin Sahlin (creative director del team svedese), che prevede una modalità single player e una in co-op, ma con due personaggi presenti sullo schermo in ogni caso. Il titolo è in uscita…proprio oggi!

SEA OF SOLITUDE (SOS)

Un altro interessante indie sul palco dell’E3: da Berlino, arriva una storia di solitudine nata dalla mente (e passate esperienze) della sviluppatrice Cornelia Geppert, del team indie Jo-Mei Games – una giovane protagonista, a seguito di un buio periodo di isolamento e solitudine, si è tramutata in una creatura dalle fattezze mostruose: cosa le è successo, e come riportarla alla luce e alla vita? Sea of Solitude arriverà nel 2019.

Seguono due brevi annunci “sportivi”: NBA Live 19 sarà disponibile il 7 settembre, mentre Madden NFL 19 – dedicato al football americano – verrà rilasciato ad agosto.

COMMAND AND CONQUER: RIVALS

Il giocatore e presentatore Nathanias introduce il general manager di Redwood Studio Michael Martinez, che ci parla di Command and Conquer: Rivals, un titolo strategico di ambientazione scifi bellica per mobile.

Torna poi sul palco il CEO Wilson, che ricorda come EA si sia impegnata (e si stia impegnando) in opere di beneficenza, e dell’ottimo risultato ottenuto lo scorso anno: 1 milione di dollari è stato spartito fra le associazioni HeForShe, Pacer’s National Bullying Prevention Center e Ditch the Label.

ANTHEM

Infine, l’annuncio più atteso: Anthem. Casey Hudson (general manager), Mark Darrah (exectuive producer) e Cathleen Rootsaert (lead writer) di BioWare vengono intervistati sul palco riguardo all’RPG fantasy-fantascientifico in arrivo il 22 febbraio 2019, per PC, PS4 e XBox. Nel titolo sarà presente una modalità multilpayer, e sarà possibile personalizzare quattro diversi personaggi selezionabili (i “javelin”).

Si conclude la prima conferenza dell’E3 2018. Soddisfatti di questi annunci, trailer e rivelazioni? 

Qui il video della conferenza completa.

Commenti

commenti

Fiorentina datata 1993, mi piacciono le correnti artistiche del Surrealismo e del Romanticismo, i romanzi gotici del diciannovesimo secolo, i film horror e i classici in bianco e nero, i viaggi nel Nord Europa e i videogiochi - Warning: nessuna di queste passioni prevale sulle altre.