Nintendo annuncia i servizi Switch Online

Fin dal lancio di Switch, l’online offerto sulla nuova piattaforma di Nintendo era gratuita, ma dopo numerosi ritardi e rinvii, è stato finalmente annunciato quali saranno i servizi offerti per Nintendo Switch Online.

Fin dal momento del lancio, l’online per Nintendo Switch è  offerto gratuitamente, anche se il servizio offriva pochissimi vantaggi, Nintendo ha slittato tantissime volte l’arrivo di questo servizio in abbonamento. Ciò che tutti conoscevamo era l’evidenza del pagamento di un abbonamento, ma non era chiaro ciò che sarebbe offerto… fino ad oggi. Nintendo ha rotto il silenzio e rilasciato tutti i dettagli di quello che possiamo aspettarci dal suo servizio online.

Prezzi e piani

Nintendo ha previsto ben quattro piani di abbonamento:

  • Un mese: $ 3,99 / £ 3,49 / € 3,99
  • Tre mesi: $ 7,99 / £ 6,99 / € 7,99
  • Dodici mesi: $ 19,99 / £ 17,99 / € 19,99
  • Abbonamento familiare di dodici mesi: $ 34,99 / £ 31,49 / € 34,99

Se vi steste chiedendo cosa sa l’abbonamento familiare, sappiate che vi permette utilizzare su ben 8 dispositivi Nintendo il servizio a pagamento insieme a tutti i suoi vantaggi.

Giochi Gratuiti

Come le controparti Sony e Microsoft, anche Nintendo ha deciso di seguire sulla falsa riga i servizi Plus di Sony e Gold di Microsoft proponendo una collezione di giochi per NES che saranno giocabili gratuitamente (al patto di avere una abbonamento, ovviamente). Al momento, Nintendo ha annunciato 11 titoli:

  • Balloon Fight
  • Dr. Mario
  • Super Mario Bros. 3
  • Donkey Kong
  • Ice Climber
  • The Legend of Zelda
  • Mario Bros.
  • Soccer
  • Super Mario Bros.
  • Tennis

Ulteriori 10 giochi verranno introdotti nel sistema “virtual console” e ne verranno aggiunti altri successivamente. Tutti i giochi offerti non saranno dei semplici “porting” o emulazioni, ma sono stati tutti modificati poiché è stato inserito il Multiplayer Online. Questi titoli gratuiti inoltre permetteranno all’utente che decidesse di acquistare l’abbonamento di utilizzare la chat vocale e visualizzare lo streaming dei nostri amici.

Backup e Data Cloud

Un altra feature tanto desiderata dagli utenti è stata inserita nel servizio Switch Online. Abbonandosi, sarà possibile effettuare un backup in cloud dei nostri salvataggi. Nintendo ha dichiarato semplicemente che “questo servizio permette di salvare i tuoi dati online per ottenere un facile accesso”, e ciò si potrebbe tradurre in un facile recupero dei nostri salvataggi in caso di smarrimento o danneggiamento della nostra console.

Quando arriva?

Nintendo Switch Online arriverà sulle nostre console ibride a partire da settembre 2018 e ovviamente con l’arrivo del servizio a pagamento non sarà più possibile giocare online gratuitamente. Attualmente i titoli che usufruiscono dell’Online di Nintendo Switch sono Splatoon 2, Mario Kart 8 Deluxe e Arms, ma immaginiamo che molti altri titoli che verranno annunciati durante l’E3 e i successivi Spotlight usufruiranno di Nintendo Switch Online, come per esempio Super Smash Bros Switch.

Nintendo ha inoltre annunciato, a coloro che decideranno di stipulare un abbonamento, che saranno disponibili anche delle offerte speciali ma che purtroppo non sono stati ancora rilevati i dettagli. Immaginiamo che le offerte che Nintendo vorrà proporre agli utenti abbonati saranno le medesime di chi esegue l’abbonamento Gold o il Plus dove l’utente potrà acquistare vari titoli a prezzi “scontati”.

Non ci resta che aspettare l’E3 o un Nintendo Spotlight per conoscere ulteriori informazioni in merito ad ulteriori funzioni incluse con l’online di Switch!

Commenti

commenti

Nato a Maratea nel lontano 1989, il nostro caro Dexios ha intrapreso la carriera da Pc Gamer da quando aveva soli 4 anni davanti al 386 del padre con un gioco veramente tranquillo: DooM. Da allora non ha mai smesso di giocare e di coltivare la sua passione per i videogiochi e l'informatica (pensate, è diventato anche Analista dei miei c...oglioni programmatore). Scrivere per una rivista di videogiochi è sempre stato il suo sogno nel cassetto e ora finalmente il suo sogno è divenuto realtà... come la scimmia a tre teste... giusto?

Leave a Reply