Nuova Patch per Warcraft III : in arrivo la remastered?

Dopo oltre 10 anni (Regin of Chaos uscì nel 2002 e l’espansione, Frozen Throne l’anno successivo) Blizzard ha aggiornato il suo RTS ambientato nel mondo di Warcraft

Sembra quasi ieri che giocavo a questa piccola perla, che consiglio assolutamente di provare se siete amanti dei giochi Blizzard – eppure sono passati ben 16 anni dal lancio di Warcraft III Regin of Chaos, il primo Warcraft completamente in tre dimensioni. Poche ore fa, Blizzard ha rilasciato la patch che aggiorna il gioco alla versione 1.29 e che migliora la sezione delle lobby multiplayer. espandendo la possibilità di giocare fino a 24 giocatori (aggiungendo 12 colori in più). Gli aggiornamenti, ovviamente, non si limitano ad espandere questo aspetto del gioco, infatti Blizzard ha inserito anche il supporto al widescreen (il titolo originale era in 4:3), migliorato le prestazioni generali del titolo, aumentato i limiti di cibo e risorse e, infine, ottimizzato l’interfaccia utente con l’aspect ratio standard attuale (16:9).

Risultati immagini per Warcraft 3 1.29

La serie Warcraft introduce, soprattutto nel terzo capitolo, un nuovo modo di narrare la storia, e i famosi intermezzi realizzati in computer grafica che facevano la loro porca figura all’epoca (e anche adesso se pensiamo che tale tradizione è stata tramandata in World of Warcraft) e che tutt’ora vengono impiegati in tutti i titoli RTS dotati di storia. Ma Warcraft III non ha insegnato solamente come si narra in un RTS, ha anche gettato le fondamenta di un genere videoludico che nasce dalla mappa Defense of the Ancients , che, come potete ben intuire, ha inaugurato il genere MOBA su cui si basa anche il famosissimo DOTA (ne discuteremo in uno speciale apposito).

Risultati immagini per defence of the ancients
Per quanto possa essere decisamente improbabile vedere un eventuale Warcraft IV (quale storia dovrebbe narrare un quarto capitolo? le vicende già viste in World of Warcraft? Chi giocherebbe a un titolo di cui si conosce già il finale? Una storia inedita a WoW? il discorso sarebbe lo stesso), non possiamo escludere che Blizzard possa finalmente rispolverare il suo strategico in tempo reale donandogli un nuovissimo comparto grafico (usando magari il motore grafico che muove Starcraft 2, o meglio ancora Heroes of the storm) per poi spingerlo nel mondo degli e-Sport insieme al famoso Starcraft 2.

Commenti

commenti

Nato a Maratea nel lontano 1989, il nostro caro Dexios ha intrapreso la carriera da Pc Gamer da quando aveva soli 4 anni davanti al 386 del padre con un gioco veramente tranquillo: DooM. Da allora non ha mai smesso di giocare e di coltivare la sua passione per i videogiochi ed entrando all'Apple Developer Academy non si è fatto sfuggire l'occasione per creare qualche giochino! Scrivere per una rivista di videogiochi è sempre stato il suo sogno nel cassetto e ora finalmente il suo sogno è divenuto realtà... come la scimmia a tre teste... giusto?

Leave a Reply