Kingdom Hearts III: top 5 delle rivelazioni dal D23 2018

Cari Insiders, chi come me è fan della saga Kingdom Hearts, sa che ottenere delle news a riguardo che siano certe e fondate è un po’ come trovare il sacro Graal.

Ebbene questa volta, a differenza degli anni passati, Square Enix ha deciso di andare contro tutte le aspettative e lasciarci a bocca aperta. Durante l’evento giapponese del 9 febbraio, il D23, la casa di sviluppo giapponese ha rilasciato ben due trailer. Entrambi forniscono uno sguardo molto più ampio sul titolo: rispetto ai precedenti trailer, lo ritroviamo con una grafica notevolmente migliorata e delle abilità/funzionalità mai viste.

I trailer presentano dettagli su cui soffermarci, sopratutto per noi fan che non aspettavamo altro da mesi. Ecco una piccola top, giusto per stuzzicarvi ad andare a curiosare i trailer:

5. NUOVO MAIN THEME DI UTADA HIKARU

Alzi la mano chi, durante la sua adolescenza come me, si era innamorato alla follia del tema principale dei due titoli della saga arrivando ad ascoltarli in loop nell’iPod.

Ebbene, durante il D23 è stata rivelata la nuova canzone cantata da Utada Hikaru per KH3.

Do Not Think Twice, nuovo main theme, rappresenta un distacco netto con il passato facendoci intuire, anche, come il terzo capitolo della saga sarà profondamente diverso (per lo meno per quanto riguarda il climax).

Mentre Simple and Clean e Sanctuary erano canzoni ottimistiche e “leggere”, Do Not Think Twice è molto più lenta, strumentale e legata profondamente al testo che Utada canta. D’altronde la scelta di un tema su questi toni sembra voler sottolineare come il brand voglia far capire di essere cresciuto con i suoi fan.

4. NOVITA’ RELATIVE ALLA TRAMA

Solo due parole: Marluxia e Vanitas.

È bastata la loro apparizione nei due trailer per far capire a noi fan che la trama di KH3 ha ancora tanto da mostrare, e da farci scoprire.

Questo potrebbe suggerire il ritorno di tutti i membri dell’organizzazione XIII. Da notare, anche, come Sora, Paperino e Pippo non ricordino chi sia Marluxia, richiamando così alla memoria gli avvenimenti avvenuti in Chain of Memories (ricordi alterati) – ma sospetto che faticheranno a ricordarselo in poco tempo.

Per quanto riguarda Vanitas, che Sora ricorda inconsciamente grazie alla connessione che ha con lui, tutto ciò che andrà a fare è ancora avvolto nel mistero.

3. RITORNO DEL MENU’ DEI MONDI PERSONALIZZATO

Direttamente dal secondo capitolo della saga, ritroviamo il menù interattivo durante la navigazione nei vari mondi con la solita caratteristica estetica.

KH2 aveva introdotto l’idea che ogni mondo avesse il proprio design dedicato ai vari menù – certo non era fondamentale ai fini del gameplay, ma l’esetetica guadagnava punti a riguardo.

Nei vecchi trailer rilasciati di KH3, il menù dei comandi era sempre stato presentato nelle vesti di un tema predefinito e uguale per tutti i mondi rifacendosi molto al primo capitolo della saga.

Il trailer del D23, invece, ha mostrato come tutti e tre i mondi mostrati avessero il loro tema dedicato per i rispettivi menù. Dettaglio secondario, ma che a una fan dei vecchi tempi come me ha saputo scaldare il cuore.

2. MONSTER E CO. CONFERMATO

Era una notizia trapelata, ma non confermata nei giorni scorsi: ebbene, con il trailer abbiamo finalmente avuto la conferma alle varie voci che circolavano sulla rete.

Monster e Co. farà parte dei mondi di KH3, e sembrerebbe essere stata molto migliorata la resa grafica, così come i disegni tecnici. A quanto pare Square Enix vuole “modificare” gli eventi della trama legata al film della Disney Pixar. Queste, però, prendetele come pure speculazioni legate a ciò che si vede nel trailer – non ci è dato sapere perché la fabbrica sia così mal ridotta e abbandonata.

La novità principale che porterà il mondo di Mike e Sully a KH3 è però l’utilizzo delle porte. Sembrerebbe, infatti, che queste possano essere utilizzate (come accade nel film) per spostarsi attraverso i vari mondi di gioco.

1. ANNUNCIO DATA DI RILASCIO

Una delle più grandi rivelazioni di questo D23 è stato l’annuncio della tanto attesa data di rilascio.

A detta di Square Enix, il debutto della data di uscita sarà durante l’E3 di giugno 2019. Questo potrebbe significare che, come accadde per Final Fantasy XV annunciato durante l’E3, potremo assistere al suo rilascio per le vacanze di Natale 2019.

Commenti

commenti

Cresciuta a videogame e sport, ma anche fumetti, manga e tanto altro di nerd. Spero di potervi trasmettere la mia immensa passione per questa splendida forma d'arte qual è il videogioco, che ci unisce tutti.

Leave a Reply