Il maestro Kamiya e il dibattito con un fan per Bayonetta

Com’è che si dice, “lascia stare il can che dorme?”

Ecco, trasportiamo il tutto nel mondo dei videogiochi e cambiamolo in questo modo: lascia stare il creativo che sta operando.

La simpatica premessa fa riferimento al recente dibattito avvenuto tra il game designer creatore di Bayonetta, Hideki Kamiya, e un fan attraverso i post di Twitter.

Il creativo, poco paziente ammettiamolo, è esploso quando si è trovato di fronte all’ennesimo messaggio scritto da un fan, il quale chiedeva se ci sarebbe mai stato un nuovo capitolo della saga per PS4 o Xbox One dopo il passaggio della saga in formato esclusivo per Nintendo.

La risposta di Kamiya non è stata delle migliori, e possiamo solamente immaginarci il tono di voce con cui si sarebbe voluto rivolgere al fan di turno: “Se Nintendo dice di si, è sì. Quindi chiedi a Nintendo. Magari chiedigli anche se ti fanno Mario e Zelda per PlayStation 4. Vai al diavolo.

Possiamo comprendere, però, anche la posizione presa dallo sviluppatore, poiché ricevere da tre anni orde di messaggi tutti uguali e tutti a proposito della stessa questione, avrebbe fatto perdere la pazienza anche a Buddha!

Commenti

commenti

Cresciuta a videogame e sport, ma anche fumetti, manga e tanto altro di nerd. Spero di potervi trasmettere la mia immensa passione per questa splendida forma d'arte qual è il videogioco, che ci unisce tutti.

Leave a Reply