Doom per Switch si presenta in grande stile!

Bethesda ha tenuto nei suoi studi una giornata di sessioni di prove di DooM per Switch, riservata ad alcuni membri della stampa specialistica. Come di consueto, all’evento è stato vietato filmare o scattare foto, per evitare di far trapelare del materiale all’esterno. Ma secondo voi…questa regola è stata rispettata?

Ebbene no. Sembra che qualche volpe sia riuscita a registrare una sessione di gioco dalla durata di 27 minuti, pubblicandola successivamente su YouTube. Il video, come potete immaginare, non è di alta qualità, ma è comunque possibile osservare l’egregio lavoro di porting del celebre FPS.

Nonostante i limiti strutturali della console stessa, il lavoro svolto da Bethesda sembra veramente eccellente: i puristi del titolo potrebbero affossarlo a causa della risoluzione ridotta e il limite dei 30fps, ma d’altro canto bisogna anche tenere conto che si tratta di una versione portatile e, cosa più importante a mio avviso, Bethesda ha mantenuto l’essenza del gioco intatta.

Per concludere e lasciarvi con un po’ di attesa, nel video ci viene mostrata la versione per portatile e non il momento in cui la console è attaccata al dock. Possiamo aspettarci un boost nelle prestazioni?

Commenti

commenti

Cresciuta a videogame e sport, ma anche fumetti, manga e tanto altro di nerd. Spero di potervi trasmettere la mia immensa passione per questa splendida forma d'arte qual è il videogioco, che ci unisce tutti.

Leave a Reply